Siracusa & Ortigia

Siracusa & Ortigia

Pubblicato il 27/03/2018

La città di Siracusa, dichiarata nel 2005 dall’Unesco Patrimonio dell’umanità, è stata fondata nel 734 a.C dai Greci di Corinto, capitanati da Archia. Lungo i secoli, soprattutto per la sua posizione geografica, è stata interessata dalle numerose civiltà che l’hanno dominata conferendo alla città un variegato quadro di epoche, espresso in monumenti e aree di interesse. Siracusa è considerata la prima chiesa d’occidente solo dopo Antiochia, vantando fondazione apostolica. Fu, anche, capitare dell’impero bizantino con Costante II. La città ospita opere artistiche molto importanti quali l’Annunciazione di Antonello da Messina e il Seppellimento di Santa Lucia del Caravaggio insieme ad un vasto patrimonio archeologico che culmina con il Parco Archeologico della Neapolis e il Museo Archeologico Regionale “Paolo Orsi”, considerato uno dei più importanti e grandi d’Europa. Punto di massima attrazione è rappresentato dal centro storico di Ortigia con i suoi quattro quartieri medievali (Giudecca, Graziella, Duomo-Castello, Bottai) che conserva ancora l’impianto urbanistico greco (detto Ippodameo, da Ippodamo di Mileto) e rappresenta il salotto della città di Siracusa.

News


Peccati Siciliani

Senza ombra di dubbio l’arancino rappresenta la specialità enogastronomica più rappresentativo della Sicilia ed è stato inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizio....

Scopri di più


Taormina & Naxos

Naxos è la prima colonia greca della Sicilia, fondata nel 734 a.C. da coloni provenienti da Calcide in Eubea e da abitanti dell’isola di Naxos nel....

Scopri di più